Questo lavoro lo devi sentire nella pelle
E poi esprimerlo, con la pelle.

titolare,
Marco Parisi

Questo lavoro lo devi sentire nella pelle
E poi esprimerlo, con la pelle.



Marco Parisi ha cominciato quando aveva quindici anni e lavorare una cintura era un gesto artigianale: ne nasceva un prodotto sempre unico, diverso dagli altri che gli erano simili.

Marco ha visto le cinture evolversi, diventare prodotti industriali, ma ha continuato a fare le sue con lo stesso spirito e lo stesso desiderio di curarle una per una che gli hanno insegnato i suoi “precursori”.

titolare,
Marco Parisi

Il futuro è nel destino di ogni cintura: un foro in più, per allargare l’orizzonte e diffondere ancora più ampiamente il gusto di un’arte elegante, quella della pelle.

E questa passione è diventata più di un lavoro, è diventata un’azienda.

E questa passione è diventata più di un lavoro, è diventata un’azienda, il compimento del sogno di essere un artigiano che lavora nella propria terra, fra la propria gente.

Oggi, pur in un mercato globale e in una relazione con grandi firme che “standardizzano” i canoni della moda, le cinture che escono dai suoi laboratori hanno ancora il segno dell’unicità, lavorate come sono in singolo e non in triplo e sempre da mani appassionate.